Agire nella visione: il teatro incontra la Rete

ottobre 4, 2007

Cominciamo a parlare degli interventi che verranno fatti al CreativeCamp.

Uno di questi è il progetto di Carlo Infante e Cira Santoro per il Teatro Testoni di Casalecchio dal titolo “Agire nella Visione”. L’obiettivo è promuovere il Teatro con il web 2.0 e l’interaction design, mettendo in collegamento il teatro, prima grande tecnologia dell’uomo che produce immaginario collettivo e cittadinanza, con le nuove possibilità di socializzazione offerte dalla Rete.
Il progetto intende creare dei blog destinati a diversi focus group, riferiti a diverse comunità di spettatori. Questi blog, concepiti come semplici diari on line, convergeranno tutti nella piattaforma web del teatro www.teatrocasalecchio.it ponendosi come una piccola rete di reti: un ambito in cui far convergere i differenti “punti di vita” (non è un refuso) degli spettatori, rilevando le esperienze delle molteplici comunità di spettatori-cittadini.

Si passa così da sito del teatro inteso come bacheca espositiva on line a piattaforma di social networking intesa come luogo di formazione e partecipazione. Questa fase del progetto sarà centrata su un’attività costante di laboratorio (sia in presenza sia on line) che definiremo Laboratorio d’ arte dello spettatore. I laboratori, fondamentalmente rivolti al mondo della scuola e dell’università, verranno integrati da incontri con i protagonisti delle stagioni teatrali.